L’assegno divorzile compete esclusivamente all’ex coniuge che non disponga, per ragioni obiettive, di mezzi adeguati per conseguire l’autosufficienza economica, parametro, quest’ultimo, relativo, ancorato non a criteri rigidi e predefiniti, bensì, al di là di ogni automatismo, ad indici variabili e relativi, collegati alle situazioni concrete, […]