Area riservata

Inserisci le tue credenziali per accedere all'area riservata di Studio Maruggi

DEFINIZIONE AGEVOLATA 2018: PUBBLICATI I MODULI DI ADESIONE

Sono stati pubblicati, sul sito internet dell’Agenzia Entrate-Riscossione, i modelli che i contribuenti dovranno utilizzare per la presentazione delle domande di adesione alla cosiddetta "rottamazione-ter" (definizione agevolata 2018), che permetterà di pagare l’importo residuo delle somme dovute senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge.
Si tratta, rispettivamente:

del Mod. DA-2018, Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata (“Rottamazione-ter”) dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017;
del Mod. DA-2018-D, Dichiarazione di adesione alla definizione agevolata per le risorse proprie dell’Unione Europea (carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 a titolo di risorse proprie dell’Unione Europea).

La dichiarazione di adesione alla definizione agevolata deve essere presentata (compilata in ogni sua parte ed insieme alla copia del documento di identità) entro il 30 aprile 2019, esclusivamente tramite una delle seguenti modalità:

tramite posta elettronica certificata, insieme alla copia del documento di identità, alla casella PEC della Direzione Regionale dell’Agenzia delle entrate- Riscossione di riferimento (l’elenco delle PEC è pubblicato a pagina 4)
agli sportelli dell’Agenzia delle entrate-Riscossione.

Qui maggiori informazioni su come aderire alla definizione agevolata 2018 (modello DA-2018) e qui alla definizione agevolata per le risorse proprie UE (modello DA-2018-D).

Fonte: https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
15 novembre 2018 LAVORATORI SOTTOPOSTI A SORVEGLIANZA SANITARIA: AL VIA LA POSSIBILITà PER I MEDICI COMPETENTI DI INSERIRE LE INFORMAZIONI RELATIVE ALL’ALLEGATO 3B Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0