Area riservata

DOMANDE ASSEGNO ORDINARIO CON CAUSALE COVID-19 EROGATE DAL FIS: NON RICHIESTO L’ACCORDO SINDACALE

A seguito delle richieste pervenute all’Istituto in merito alla corretta procedura sindacale da applicare alle domande di assegno ordinario con causale COVID-19 erogate dal Fondo di integrazione salariale (FIS) l’Inps, con il Messaggio n. 2981 del 28 luglio 2020, ha ribadito che, in attuazione della vigente normativa, all’assegno ordinario con causale COVID-19, erogato dal Fondo di integrazione salariale, si applica la normativa in materia di cassa integrazione ordinaria e ai fini della concessione del trattamento non è richiesto l’accordo sindacale (cfr. paragrafo 1.4 della circolare n. 84/2020).
L’accordo, infatti, è richiesto esclusivamente per i Fondi di solidarietà bilaterali i cui regolamenti subordinano l’accesso all’assegno ordinario al preventivo espletamento delle procedure sindacali, con obbligo di accordo aziendale.

Fonte: https://www.inps.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
07 Agosto 2020 UNIEMENS: DA SETTEMBRE NUOVI CODICI CONTRATTO Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0