Area riservata

ESONERO CONTRIBUTIVO TOTALE PER L’ASSUNZIONE DI DONNE: LE NOVITà DELLA LEGGE DI BILANCIO SOTTO LA LENTE DELLA FONDAZIONE STUDI

La Legge di Bilancio 2021 ha previsto, in via sperimentale, l’esonero contributivo totale per l’assunzione di donne. La misura introdotta, che richiama quella già prevista dalla legge 28 giugno 2012, n. 92 (cd. legge Fornero), che prevedeva una riduzione del 50% dei contributi a carico del datore che assumesse lavoratrici in determinate condizioni soggettive, va a stabilire che, tale esonero, nel periodo 2021-2022 si applichi nella misura del 100% dei contributi a carico del datore di lavoro, nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui. 

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro, con l'approfondimento pubblicato il 19 gennaio, esamina le regole previste dalla legge Fornero alla luce delle novità previste dalla legge di Bilancio 2021, analizzando le casistiche possibili e sintetizzando le condizioni e i requisiti soggettivi per accedere all'agevolazione.

Clicca qui per accedere al documento.

Fonte: http://www.consulentidellavoro.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
05 Marzo 2021 LAVORATORI “IMPATRIATI”: MODALITà PER OTTENERE LA PROROGA DEL REGIME FISCALE AGEVOLATO Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0