Feeds con tematica Legale

DECRETO “CURA ITALIA”: DALLA CASSAZIONE LE MODALITà OPERATIVE PER L’ACCESSO AI SERVIZI

Pubblicato il 20 Marzo 2020

La Corte di Cassazione, alla luce delle disposizioni previste dal decreto "Cura Italia" (DL n. 18/2020), ha ritenuto di modificare il precedente provvedimento datato 9 marzo 2020, integrato il 16 marzo 2020, come segue:

la Cancelleria centrale civile riceverà in deposito solo gli atti urgenti o comunque afferenti i procedimenti di cui all’art. 83, comma 3, lett. a), d.l. n. 18/2020.
la fascia oraria di erogazione del servizio è stata abbreviata di mezz’ora e sarà dalle ore 9.00 alle 12.30.
la fascia oraria per l’erogazione dei tickets sarà andrà dalle 8.30 e le 9.30, con un numero massimo di 25 tickets per i ricorsi e 30 per i controricorsi.
il presidio costituito per le giornate del sabato presso la Cancelleria centrale civile per gli atti urgenti resterà aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Tali disposizioni, precisa la Cassazione, sono efficaci "fino all’adozione delle misure organizzative ad hoc di cui all’art. 83, comma 6, d.l. n. 18/2020".

Fonte: http://www.cortedicassazione.it

Pubblicato il Marzo 20, 2020

Tematiche

Legale

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    Impresa e Valore


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    CONTATTACI