Area riservata

IL CONSUMATORE FINALE PUò EFFETTUARE L’ADESIONE AL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE E ACQUISIZIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE?

L’Agenzia delle Entrate, in data 15 ottobre 2020, ha aggiornato alcune delle FAQ in tema di Fatturazione elettronica.
In particolare, con riferimento alle modifiche introdotte dal Provvedimento n. 311557 dell’Agenzia Entrate del 23/09/2020, che prevedono che l’adesione al servizio di "Consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici" possa esser fatta fino al 28 febbraio 2021, l’Agenzia ha aggiornato le FAQ n. 55 e quelle dalla n. 143 alla n. 147.
Relativamente alla possibilità per il consumatore finale di effettuare l’adesione al servizio le Entrate chiariscono che l’utente Persona Fisica (PF) può effettuare l’adesione al servizio di consultazione delle fatture ricevute accedendo all’area riservata dei servizi online disponibili sul sito web dell’Agenzia delle Entrate, a condizione che sia in possesso di credenziali Entratel/Fisconline rilasciate da Agenzia delle Entrate o di identità digitale SPID o CNS.
In particolare, se l’utente aderisce al servizio dal 1° luglio 2019 al 28 febbraio 2021, può consultare, a partire dal 1° marzo 2020, la totalità dei file delle fatture elettroniche ricevute relative agli acquisti pervenuti al Sistema di Interscambio da parte dei fornitori.
Se invece non aderisce entro i termini di cui sopra, l’utente non potrà consultare i file delle fatture ricevute fino a quel momento.
Effettuando l’adesione dopo tale termine, l’utente potrà consultare solo i file delle fatture elettroniche ricevute dal giorno successivo a quello di adesione.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
02 Dicembre 2020 IL DECRETO “RISTORI QUATER” IN GAZZETTA UFFICIALE Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0