Area riservata

LEZIONI PRIVATE E RIPETIZIONI: PRONTI I CODICI TRIBUTO PER IL VERSAMENTO DELL’IMPOSTA SOSTITUTIVA

Con la Risoluzione n. 43/E del 12 aprile scorso l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il versamento, tramite modello F24, dell’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali regionali e comunali sulle retribuzioni derivanti dall’attività di lezioni private e ripetizioni, ai sensi dell’articolo 1, commi da 13 a 16, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.
I codici tributo, istituiti per consentire il versamento della suddetta imposta sostitutiva tramite modello F24, sono i seguenti:

“1854” denominato “Imposta sostitutiva IRPEF e addizionali regionali e comunali sui compensi per lezioni private e ripetizioni – ACCONTO PRIMA RATA – art. 1, c. 13, legge n. 145/2018”;
“1855” denominato “Imposta sostitutiva IRPEF e addizionali regionali e comunali sui compensi per lezioni private e ripetizioni – ACCONTO SECONDA RATA O UNICA SOLUZIONE – art. 1, c. 13, legge n. 145/2018”;
“1856” denominato “Imposta sostitutiva IRPEF e addizionali regionali e comunali sui compensi per lezioni private e ripetizioni – SALDO – art. 1, c. 13, legge n. 145/2018”.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
27 Maggio 2019 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE: LA GUIDA DELLE ENTRATE AGGIORNATA A MAGGIO 2019 Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0