Area riservata

Inserisci le tue credenziali per accedere all'area riservata di Studio Maruggi

PROFESSIONI SANITARIE – ISTITUITI 17 NUOVI ALBI PROFESSIONALI

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 77 del 3 aprile 2018, il Decreto 13 marzo 2018, recante “Costituzione degli Albi delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione”. Con questo decreto vengono istituiti, in attuazione dell’art. 4, comma 13, della legge 11 gennaio 2018, n. 3 (recante la riforma del sistema ordinistico delle professioni sanitarie), 17 nuovi Albi professionali.
Si tratta di professioni sanitarie, fino ad oggi regolamentate e non ordinate, che entreranno a far parte dell’Ordine dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.
Tali albi si aggiungono a quelli già preesistenti dei Tecnici sanitari di radiologia medica e degli Assistenti sanitari.
Si completa in tal modo il quadro normativo per tutte le 22 professioni sanitarie, ognuna delle quali avrà un Ordi
Un traguardo, atteso da dodici anni, che rappresenta un altro tassello di riforma per tutto il sistema sanitario nell’ottica di una sempre maggiore valorizzazione del ruolo delle professioni sanitarie e, contestualmente, di una migliore tutela del diritto alla salute dei cittadini.
I nuovi albi delle professioni sanitarie istituiti presso gli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione sono i seguenti:

albo della professione sanitaria di tecnico sanitario di laboratorio biomedico ;
albo della professione sanitaria di tecnico audiometrista ;
albo della professione sanitaria di tecnico audioprotesista ;
albo della professione sanitaria di tecnico ortopedico ;
albo della professione sanitaria di dietista ;
albo della professione sanitaria di tecnico di neurofisi opatologia;
albo della professione sanitaria di tecnico fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione ca rdiovascolare;
albo della professione sanitaria di igienista dentale ;
albo della professione sanitaria di fisioterapista ;
albo della professione sanitaria di logopedista ;
albo della professione sanitaria di podologo;
albo della professione sanitaria di ortottista e assistente di oftalmologia;
albo della professione sanitaria di terapista della neuro e psicomotricità dell’età evol utiva;
albo della professione sanitaria di tecnico della riabilitazione psic hiatrica;
albo della professione sanitaria di terapista occupazionale ;
albo della professione sanitaria di educatore professionale ;
albo della professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lav oro. Per l’esercizio di ciascuna delle professioni sanitarie in qualunque forma giuridica svolto, è necessaria l’iscrizione al rispettivo albo professionale. L’iscrizione all’albo professionale e’ obbligatoria anche per i pubblici dipendenti, ai sensi dell’art. 2, comma 3, della legge 1° febbraio 2006, n. 43 (art. 1, comma 4) All’articolo 2 del decreto in commento vengono indicati i requisiti richiesti per l’iscrizione all’Albo professionale.

Per i possessori di titoli conseguiti in Paesi dell’Unione Europea è necessario il riconoscimento del titolo di studio abilitante all’esercizio della professione sanitaria da parte del Ministero della Salute.
Lo stesso riconoscimento del titolo di studio sarà necessario per i cittadini non appartenenti a paesi dell’Unione europea e, ovviamente, sarà necessario essere in regola con il permesso di soggiorno. Segnaliamo, infine, che, con Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 9 febbraio 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 80 del 6 aprile 2018, è stato individuato il profilo professionale dell’Assistente di studio odontoiatrico.
Tale decreto recepisce l’accordo stipulato il 23 novembre 2017 tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano.
Per un approfondimento dell’argomento e per scaricare il testo dei due decreti clicca qui.

Fonte: https://ww.tuttocamere.it

professionisti in sinergia maruggi sarezzo
24 settembre 2018 MILLEPROROGHE: IN GAZZETTA UFFICIALE LA LEGGE DI CONVERSIONE Leggi »
studio maruggi professionisti in sinergia
Studio Maruggi Industria 4.0